Ultimo aggiornamento: domenica, 30 aprile 2017 - 19:46
Seguici sui nostri social

Milan, decolla il mercato in uscita: ecco i cinque calciatori che andranno via

Dopo Gabriel, mandato a Cagliari a fare esperienza e accumulare presenze in serie A, il Milan nelle prossime settimane punta a sfoltire la rosa consentendo a chi ha trovato meno spazio di avere nuove chance altrove.

Esuberi che non verranno svenduti o regalati. La società rossonera cercherà infatti di trarre il massimo da ogni cessione, anche a titolo temporaneo. In attesa dell’addio di Luiz Adriano (il suo passaggio allo Spartak Mosca verrà ufficializzato nei prossimi giorni) Galliani è a lavoro per sistemare le posizioni di Leonel Vangioni e Rodrigo Ely, dopo che è sfumata la pista che li portava a Siviglia.

Leggi anche  Milan: in arrivo 18 milioni nelle casse rossonere. Il Watford riscatta Niang

Da valutare anche la situazione relativa a Zapata. Il difensore colombiano, ristabilitosi dopo il grave infortunio, reclama spazio e potrebbe lasciare in questa sessione di mercato la compagine allenata da Vincenzo Montella. Chiuso infatti da Paletta e Romagnoli, Zapata è la quarta scelta del tecnico rossonero dopo Gomez, giocatore pagato la scorsa estate ben 8 milioni. Se però dovessero partire sia Ely che Zapata, Galliani sarà chiamato a completare il reparto difensivo con un quarto elemento. Più probabile quindi l’addio di uno dei due.

In stand-by anche la situazione relativa a Poli. Il centrocampista ex Sampdoria non ha quasi mai trovato spazio, neanche a gara in corso. Partirà tuttavia solo se dovesse arrivare un’offerta congrua al suo valore. Come scrive Calciomercato.com, su di lui c’è sempre il Torino: se le trattative per Godfred Donsah e Gonzalo Castro non dovessero andare a buon fine, i granata potrebbero ripiegare proprio sul milanista, gradito da Sinisa Mihajlovic che lo conosce molto bene dopo la sua recente esperienza da allenatore rossonero.

Leggi anche  Clamoroso Tuttosport: "Raiola offre Donnarumma all'Inter", ecco la risposta!