Ultimo aggiornamento lunedì, 23 ottobre 2017 - 18:43

Il futuro dell’attaccante del Milan è nelle mani di Antonio Conte

calciomercato
11 gennaio 2017 17:37 Di redazione
2'

Sarà un mese ricco di rumors, presunte offerte o interessamenti. Un mese, quello del mercato di gennaio, dove difficilmente si realizzano affari o colpi sensazionali e quelli che si portano a casa si pagano a caro prezzo.

 

Il discorso ovviamente vale anche per il Milan dove in questo mercato invernale i campioni sono stati dichiarati tutti incedibili salvo offerte ritenute congrue al valore del cartellino del giocatore. In attesa di capire come andrà a finire con il contratto di Gianluigi Donnarumma, il Milan deve fare i conti con altre situazioni di mercato.
Dopo aver cercato a lungo in estate Carlos Bacca, il West Ham avrebbe messo gli occhi su M’Baye Niang. Il 22enne è finito nel mirino degli inglesi che starebbero pensando al francese nel caso in cui dovessero partire Sofiane Feghouli o Michail Antonio. Entrambi gli esterni offensivi sono seguiti con interesse. Su Feghouli è forte il pressing della Roma che avrebbe già l’ok del giocatore. Michail Antonio, capocannoniere del club allenato da Bilic, è seguito, secondo il Daily Mail, invece dal Chelsea di Antonio Conte.

Leggi anche  Mercato Milan, si tenta il doppio colpo dal Genoa: ecco la chiave

Niang, che ha un contratto in scadenza nel 2019, ha un valore di mercato che parte (valutazione Transfermarkt.it) da 15 milioni di euro. Il francese gode della fiducia di Vincenzo Montella nonostante le prestazioni poco brillanti degli ultimi mesi. Nel caso però dovesse arrivare un’offerta da 15-20 milioni la resistenza del Milan potrebbe vacillare.

Loading...
LEGGI COMMENTI