Zaza-Milan, ritorno di fiamma. L’agente: “Vuole tornare in serie A”

Pubblicato il , in calciomercato




Simone Zaza e il Milan. La scorsa estate erano stati vicini, poi la mancata cessione di Bacca (proprio al West Ham) ha complicato i piani, e le risorse, rossonere.

Milan, per il dopo Bacca si fa viva l'idea Zaza




Oggi sembra di assistere allo stesso copione di qualche mese fa. Il Milan corteggia il 25enne attaccante lucano ma, al momento, non può tesserarlo se non cede uno dei suoi pezzi pregiati. Stiamo parlando di Carlos Bacca o Niang. Se uno dei due dovesse partire, l’ex giocatore della Juve potrebbe rilanciarsi nel migliore dei modi dopo la fallimentare esperienza in Premier League con la maglia del West Ham.

A far riaccendere le speranze dei tifosi rossoneri c’ha pensato Antonio Zaza, papà e procuratore di Simone. In un’intervista rilasciata al portale calcioweb.eu, il genitore del giocatore ha dichiarato quanto segue. “Fiorentina, Milan e Lazio potrebbero aver bisogno di un attaccante come lui? Stiamo parlando di squadre importanti e mi farebbe piacere essere contattato da loro, ma non posso dire nulla anche perché sarà la Juventus ad avere l’ultima parola. Simone, tuttavia, vorrebbe andare via a titolo definitivo e ripeto, vuole tornare in serie A”.




Lascia un commento

LEGGI COMMENTI