Ultimo aggiornamento giovedì, 13 dicembre 2018 - 15:41

Tuttosport – Milan, su De Paul c’è l’Inter in vantaggio

News
27 novembre 2018 16:45 Di redazione
2'

C’è anche Rodrigo de Paul tra i giocatori nel mirino di Leonardo e Paolo Maldini. In questa stagione il 24enne talento argentino sta crescendo. Sembra pronto a fare il salto di qualità atteso da qualche anno.

Il Milan lo osserva, però è difficile pensare ad una trattativa già per gennaio. Salvo offerte particolarmente alte, infatti, l’Udinese intende tenerselo stretto. Il club friulano punta alla salvezza e preferisce tenere il proprio gioiello fino a fine stagione. Con qualche mese in più di permanenza, la società bianconera potrà anche valorizzare maggiormente il giocatore e chiedere un prezzo più alto nel prossimo calciomercato estivo.

Leggi anche  Sportitalia - Milan, la prima scelta è Baselli: il Toro non cede

De Paul dovrà continuare ad esprimersi sui livelli visti finora per guadagnarsi una maglia importante. 6 gol e 3 assist nelle 13 presenze in questo campionato. Si è anche preso la maglia dell’Argentina, cosa molto importante. Il commissario tecnico Scaloni lo ha convocato per i recenti impegni contro Iraq e Messico. Il quotidiano Tuttosport spiega che, nonostante le molteplici voci sull’interesse del Milan, ci sarebbe l’Inter in pole position sul calciatore.

Da ricorda anche che gli interessi di De Paul sono ora curati dalla YouFirst Sport. Questa società ha mandato i propri agenti in Italia per sondare la possibilità di un trasferimento in qualche squadra importante. Operazione che potrebbe effettuare in estate, dato che l’Udinese è restia a cedere la propria stella a gennaio. Vedremo se si scatenerà un derby di calciomercato tra Milan e Inter per il centrocampista argentino. Da non sottovalutare le piste estere.

Leggi anche  Suso, Liverpool ‘pentito’: pronta l’offerta al Milan

fonte: https://www.milanlive.it/2018/11/27/calciomercato-milan-inter-de-paul/?fbclid=IwAR37_zx1FJXTj1_f-Rc0NioUi3e4jrQlYo-IM14w5qOt81vVFe7kq0iljoc

Loading...
LEGGI COMMENTI