Ultimo aggiornamento mercoledì, 25 Novembre 2020 - 17:47

Serie A, si riparte ufficialmente il 20 giugno. Spadafora: “Coppa Italia? Il mio auspicio…”

News
28 Maggio 2020 20:04 Di redazione
2'

E’ poco fa terminato l’incontro tra il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, il presidente della Figc Gravina e il presidente della Lega Serie A Dal Pino: c’è il via libera del Governo, la Serie A riparte ufficialmente. “L’Italia sta ripartendo ed è giusto che riparta anche il calcio: si ripartirà il 20 giugno. Oggi è arrivato l’ok del cts al protocollo proposto dalla Figc, il comitato ha confermato la necessità della quarantena fiduciaria nel caso in cui un calciatore dovesse risultare positivo. E il percorso dei tamponi per i calciatore non dee ledere le necessità dei cittadini e non deve avere corsie preferenziali”. Lo ha detto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Leggi anche  Maradona, il fratello in lacrime: "Ha avuto una crisi cardiorespiratoria. Momento drammatico"

“Il mio auspicio e’ che nella settimana precedente si possa giocare la Coppa Italia. Sarebbe un bel segnale perche’ si potrebbe assistere a tre partite importanti in chiaro, come previsto, sulla televisione pubblica. Sarebbe davvero un beneficio per tutti gli italiani – ha spiegato Spadafora – Sono peraltro in corso contatti con i broadcaster che detengono i diritti delle le partite del campionato: il mio auspicio e’ che da parte di Sky possa arrivare un segnale positivo. Le modalita’ sono da vedere, ma le prime interlocuzioni sono state positive: vediamo in che termini e se arrivera’ una conferma per far vivere questa ripresa del campionato agli italiani con passione ed evitando gli assembramenti. In caso di nuovo stop la Figc ha piano B e C”, ha concluso.

Leggi anche  Milan, tegola Ibrahimovic! Lesione di primo grado al bicipite femorale: i tempi di recupero

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/riparte-serie-a/

LEGGI COMMENTI