Ultimo aggiornamento giovedì, 24 Settembre 2020 - 15:14

Muriel cade in piscina: ricoverato con un trauma cranico. Tac negativa, è tornato a casa

News
14 Luglio 2020 13:50 Di redazione
1'

Attimi di paura e pranzo decisamente indigesto per Luis Muriel. L’attaccante colombiano, recordman di gol segnati in un solo campionato per un subentrante dalla panchina (10 al momento), mentre era a pranzo insieme ai suoi compagni dell’Atalanta è scivolato e caduto sul bordo di una piscina riportando un trauma cranico con ferita lacero-contusa che lo ha costretto all’immediato ricovero in una clinica di Bergamo. I giocatore in ogni caso sta bene, la tac alla quale è stato sottoposto ha dato esito negativo e ha già lasciato la struttura ospedaliera. Ovviamente, però, non sarà a disposizione di Gasperini per la partita contro il Brescia di questa sera alle 21.45 (diretta Sky Sport Serie A). Nella giornata di mercoledì però potrebbe già tornare in campo per gli allenamenti.

fonte: https://sport.sky.it/calcio/serie-a/2020/07/14/muriel-infortunio-ricoverato-trauma-cranico

LEGGI COMMENTI