Ultimo aggiornamento lunedì, 23 ottobre 2017 - 18:43

Montella: “Bene così, ma possiamo migliorare in due cose. Ora mi aspetto che segni…”

9 gennaio 2017 10:48 Di Cristiano Esposito
1'

È un Montella moderatamente soddisfatto, quello che si presenta davanti ai giornalisti dopo Milan-Cagliari: “Abbiamo iniziato molto bene comandando la partita, con molto possesso palla ma pochissime verticalizzazioni. Poi ci siamo allungati e abbiamo concesso qualche contropiede. Il Cagliari è pericoloso nelle ripartenze. Sono soddisfatto per la vittoria contro un’ottima squadra. Dobbiamo tirare e verticalizzare un po’ di più, anche se era difficile perché non ce lo concedevano”

“Io per prima ho festeggiato troppo la Supercoppa, i ragazzi si sono allenati molto bene. Il mio era solo un monito per concentrarsi sul futuro e non sul passato. Bacca? Era sempre tranquillo anche se vive per il gol. Sono contento anche per lui oggi, gol decisivo. Ora mi aspetto un gol di Niang che sta crescendo per tenuta mentale e sacrificio”.

Leggi anche  [CMM] - Montella: 'Sono nervoso, episodi come quello di Bonucci condizionano carriere'

“Era difficile trovare gli spazi in una linea di sei più tre in trenta metri. Noi giochiamo molto nell’occupazione degli spazi e il Cagliari ci ha limitato in questo. Proveremo a fare quello che si può fare sul mercato”.

Loading...
LEGGI COMMENTI