Ultimo aggiornamento mercoledì, 19 giugno 2019 - 17:10

Milan-Wenger non risulta. Scambio Higuaìn-Morata necessità del Chelsea

News
25 dicembre 2018 12:19 Di redazione
3'

Il Milan si candida ad essere protagonista del calciomercato di gennaio. In questi ultimi giorni la voce dello scambio col Chelsea fra Gonzalo HiguaìnAlvaro Morata ha fatto il giro del mondo.

Ne hanno parlato tutti, soprattutto in Inghilterra. Si insiste sulla forte volontà di MaurizioSarri di tornare a lavorare con il Pipita, anche perché ha un chiaro problema in attacco. A causa dell’inefficienza dello spagnolo, il tecnico italiano è costretto ad utilizzare il falso nove, proprio come fatto a Napoli con Dries Mertens. Ecco perché il nome dell’argentino è tornato in orbita Blues, dopo il concreto tentativo fatto in estate. Sky Sport ha dato gli ultimi aggiornamenti su questa indiscrezione di calciomercato.

Calciomercato Milan, scambio Higuaìn-Morata: no dei rossoneri

Secondo quanto riportato da Luca Marchetti, giornalista dell’emittente satellitare, l’ipotesi dello scambio HiguaìnMorata è altamente improbabile al momento. Il motivo? Si tratta di una necessità del Chelsea, non del Milan. La società di via Aldo Rossi non sarebbe convinta di questa operazione e ne avrebbe preso quindi le distanze. La situazione potrebbe cambiare solo in caso in cui il Pipita dovesse spingere per la cessione e il trasferimento a Londra. Cosa che, al momento, almeno stando a quanto detto da Gennaro Gattuso in conferenza, non sembra essere successo. Finora l’ex Juventus e Napoli, nonostante le recenti difficoltà, ha dimostrato attaccamento alla causa rossonera, spinto anche dalla forte voglia di rivalsa. In ogni caso bisogna anche considerare che di mezzo c’è la Juventus, ancora proprietaria del cartellino. Fra il club bianconero e Leonardo c’è un accordo fra gentiluomini, legato soprattutto alla qualificazione in Champions League dei rossoneri. Ricordiamo che il riscatto è fissato intorno ai 35 milioni, cifra che il Milannon farà fatica a sborsare, soprattutto dopo aver pagato 18 milioni il prestito oneroso.

Leggi anche  CorSport – Milan, idea Gabbiadini: c’è già la strategia

News Milan, Gattuso: nessun sondaggio per altri allenatori

Marchetti a Sky Sport 24 ha parlato anche di un altro argomento molto caldo, ovverosia la posizione di Gennaro Gattuso. In queste ultime ore è uscito fuori il nome di Arsene Wenger, profilo che Ivan Gazidis conosce perfettamente per gli anni condivisi all’Arsenal. Secondo il giornalista, questa indiscrezione al momento è solo una voce di corridoio, non risulta. E la società rossonera non ha fatto sondaggi per nessun altro allenatore. C’è grande stima e rispetto nei confronti di Rino e del suo lavoro, quindi Leonardo e Paolo Maldini non hanno voluto sondare il terreno per altri nomi. Poi la dirigenza è anche convinta che la squadra possa fare bene nelle prossime due partite contro squadre decisamente alla portata, cioè: Frosinone (match in programma alle 12:30 di mercoledì 26 dicembre) e Spal (sabato 29 dicembre a San Siro alle 20:30). Il Milan ha assolutamente bisogno di fare sei punti per provare subito a rientrare al quarto posto. Dipende dalla Lazio, impegnata nel frattempo a Bologna (sfida fra i fratelli Inzaghi) e Torino. Ma prima di guardare in casa degli altri, bisognerà concentrarsi sui propri impegni. Senza due vittorie, la posizione di Rino sarebbe davvero in discussione.

Leggi anche  Conti, interesse dalla Premier League. Per il Milan è incedibile

fonte: https://www.milanlive.it/2018/12/24/news-milan-wenger-higuain/?fbclid=IwAR2DXe7lM0od2Yku0CHO1jVsqnPjp57xKaIobqAcECMihcjCp2P7FJuDAHE

Loading...
LEGGI COMMENTI