Ultimo aggiornamento mercoledì, 26 giugno 2019 - 12:42

Milan, Borini saluta. Possibile addio anche per Montolivo e Bertolacci

News
2 gennaio 2019 14:25 Di redazione
2'

Autofinanziarsi il mercato in entrata, sarà questo l’obbligo del Milan a partire da domani. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport di oggi, si tratta però di uno scenario non proprio impossibile considerando un tesoretto che potrebbe giungere effettivamente da più cessioni.

Dentro un regista e un attaccate, fuori potenzialmente un esterno e due centrocampisti. Ma tra questi non rientrerà Hakan Calhanoglu, che tra l’altro ha dato grandi segnali di grande crescita nell’ultimo match del 2018. “Finché sarò l’allenatore del Milan, non si muoverà da qui”, ha infatti assicurato direttamente Gennaro Gattuso.

Leggi anche  Milan, i rossoneri accelerano per Vignato del Chievo

Calciomercato Milan, Prandelli vuole al Genoa sia Montolivo che Bertolacci

Il primissimo indiziato a salutare è invece Fabio Borini, ormai rimasto ai margini e pronto a una nuova esperienza all’estero. Su di lui, infatti, è forte il pressing dello Shenzhen in Cina. La società asiatica ha già raggiunto un’intesa col giocatore per un triennale da 5 milioni di euro netti a stagione, ora c’è da trovare l’intesa solo con i rossoneri per la cessione del cartellino. La dirigenza rossonera, dall’altra parte, chiede 10 milioni di euro di fronte ai 6-7 finora offerti dalla società della Serie B cinese. Ma la fumata bianca dovrebbe arrivare, il che permetterà alla dirigenza di risparmiare anche su un ingaggio importante.

Leggi anche  Di Marzio: “Massara consigliò alla Roma di tenere De Rossi”

Chi potrebbe svuotare gli armadietti di Milanello sono anche Riccardo Montolivo e Andrea Bertolacci, gli ultimi nella classifica del minutaggio e che potrebbero ripartire insieme con un’altra avventura. Su di loro – rivela il quotidiano – ha infatti messi gli occhi Cesare Prandelli alla guida del Genoa. Per l’ex capitano si tratterebbe di una grande soluzione che farebbe tutti felici: da una parte lui che ritroverebbe il vecchio maestro che l’ha portato al top tra Fiorentina e nazionale, dall’altra Elliott Management Corporationche risparmierebbe uno stipendio loro di 4.6 milioni di euro. Stesso discorso per la mezzala romana, che guadagna 2 milioni: cifra che già ad agosto bloccò il suo terzo ritorno in Liguria.

Leggi anche  Sky – Torreira vuole il Milan: pronta l’offerta, sviluppi domani

fonte: https://www.milanlive.it/2019/01/02/calciomercato-milan-borini-saluti/?fbclid=IwAR2L8nNGimnLiDXujzBylnmgLWZJrWm65x5yl-62CX5zRZA4RyTtL4_J8YA

Loading...
LEGGI COMMENTI