Ultimo aggiornamento venerdì, 24 maggio 2019 - 13:39

Milan-Bologna, stangate in arrivo: Paquetá rischia 2 giornate

News
7 maggio 2019 12:58 Di redazione
2'

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola non ha dubbi: dopo Milan-Bologna di ieri, sono in arrivo delle stangate da parte del Giudice Sportivo. E nel mirino c’è anche Lucas Paquetá, espulso per una manata, seppur probabilmente involontaria, all’arbitro.

La stupidaggine in questione – cose che accadono per lo più negli inferi dei dilettanti, sottolinea il quotidiano – ora rischia comunque di costare cara al fantasista brasiliano. Ossia ben 2 giornate di squalifica. Il che complicherebbe ulteriormente e maledettamente la missione dei tre successi di fila che il Diavolo è obbligato a inanellare per sperare nella Champions League, parallelamente ad almeno un passo falso dell’Atalanta. Se confermato, oltre alla trasferta di Firenze della prossima giornata contro l’ex avvelenato Vincenzo Montella, il 21enne carioca salterebbe anche Milan-Frosinone del prossimo 19 maggio e rientrerebbe direttamente per la trasferta a Ferrara contro la SPAL dell’ultimissima giornata.

Leggi anche  CorSera – Simone Inzaghi sempre più in orbita Milan

In ogni caso – aggiunge il giornale – l’arbitro Marco Di Bello commette un errore fatale nell’episodio in questione: ossia non ammonire subito sia Paquetà per la reaione che Erick Pulgar per l’entrata dura che fa infuriare il talento verdeoro. Piuttosto, erroneamente, il fischietto di Brindisi va direttamente dal milanista mostrandogli il cartellino giallo. E’ lì che parte il blackout: sentendosi vittima di un’ingiustizia, reagisce male (e comunque esageratamente) e nella concitazione colpisce il braccio del direttore di gara con il palmo della mano: rosso diretto.

Leggi anche  Lotito ai tifosi: “Simone Inzaghi resta alla Lazio”

fonte: https://www.milanlive.it/2019/05/07/milan-news-paqueta-stangata/?fbclid=IwAR1dBq_izuQkiLB6t_UJEgs8mByH_4XuGl9__HQYmuvl3a-057zhXF9DaOQ

 

Loading...
LEGGI COMMENTI