Ultimo aggiornamento lunedì, 19 novembre 2018 - 13:06

Milan, Biglia fuori un mese. Gattuso rispolvera Montolivo?

News
1 novembre 2018 17:27 Di redazione
2'

Scricchiolano le condizioni fisiche dei centrocampisti attuali del Milan, viste le ultime notizie riguardanti il metronomo argentino Lucas Biglia.

Dopo i recenti problemi muscolari accusati anche da Kessié, Bonaventura e Calhanoglu, tocca all’argentino ex Lazio dover dare forfait per una sfortunata e dolorosa ricaduta al polpaccio, un infortunio che dalle parti di Milanello fanno sapere non essere affatto leggero, bensì piuttosto lungo e faticoso da superare.

Una tegola enorme per il gioco di mister Gennaro Gattuso, che perderà per almeno un mese la qualità di Biglia e dunque si ritroverà senza il regista titolare nelle prossime sfide contro Udinese, Betis e Juventus. L’argentino potrebbe essere di nuovo a disposizione per la gara contro la Lazio dopo la sosta di novembre per le Nazionali, ma serve una sorta di soluzione d’emergenza per le prossime due-tre settimane.

Leggi anche  Bufera Juventus, colloquio Chiellini-Mazzoleni durante l’intervallo contro il Milan: la tv inglese indaga, la ‘richiesta’ del difensore bianconero [VIDEO]

L’idea a sorpresa potrebbe essere quella di ridare fiducia a Riccardo Montolivo, l’ex capitano rossonero finito ai margini dopo la scorsa stagione, letteralmente snobbato da Gattuso nelle scelte tecniche. A quasi sei mesi dalla scadenza del suo contratto, Montolivo potrebbe tornare ad essere utile, visto che nella rosa del Milan appare l’unico con caratteristiche da metronomo oltre all’infortunato Biglia; superato l’infortunio estivo, l’ex Fiorentina spera dunque in una nuova chiamata per cercare sia di dare una mano al Milan, sia per chiudere la sua avventura rossonera nel migliore dei modi.

Leggi anche  Scaroni: “Cambiamo nome al Meazza, ci sarebbe fila di sponsor. A Milan e Inter più soldi della Juve”

fonte: https://www.milanlive.it/2018/11/01/milan-news-montolivo-gattuso-mese/?fbclid=IwAR0Zs3gYHqH6_0ZCMoZ08WF9Nj5qDusRor3KZhfs8TUgwURPEHe2fy76cvI

Loading...
LEGGI COMMENTI