Ultimo aggiornamento mercoledì, 26 giugno 2019 - 14:04

Milan, Biglia accelera i tempi: può rientrare entro fine gennaio

News
3 gennaio 2019 14:08 Di redazione
2'

Una buona notizia dall’infermeria per Gennaro Gattuso. Infatti, c’è la possibilità che Lucas Biglia possa essere completamente recuperato entro fine gennaio.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il rientro del centrocampista argentino dovrebbe avvenire con diverse settimane di anticipo rispetto alle previsioni iniziali. A novembre, al momento dell’operazione al polpaccio in Finlandia, si era parlato di circa quattro mesi di stop. Tuttavia, pare che il numero 21 del Milan non abbia più fastidi e che alla ripresa del campionato possa essere arruolato.

Leggi anche  SportMediaset – Idea scambio Veretout-Kessie. Ceballos, c’è il Napoli

Il recupero di Biglia sarà una ottima notizia per Gattuso. L’assenza del centrocampista sudamericano si è fatta sentire. Si tratta di un giocatore prezioso per la manovra di gioco della squadra. Non è un regista puro, però rispetto a Franck Kessié e Tiemoué Bakayoko è uno che sa gestire meglio il pallone. Inoltre è importante anche nella fase di interdizione, visto che recupera diverse palle.

Il Milan sta recuperando anche Ivan Strinic, la cui condizione fisica sta migliorando dopo la ripresa dell’attività agonistica in seguito ai problemi cardiaci. Si è poi messo di mezzo anche un fastidio a un polpaccio, però sembra ormai superato e il 7 gennaio a Milanello ci sarà anche lui per riprendere gli allenamenti. A mancare all’appello solo Mattia Caldara, che dovrebbe rientrare a febbraio. L’unico con la stagione ormai finita è Giacomo Bonaventura. La perdita di Jack è molto pesante, però la società ha preso Lucas Paquetà e conta di prendere anche un altro centrocampista di qualità.

Leggi anche  Sportmediaset – Veretout più lontano: il Milan ci riprova per Praet

fonte: https://www.milanlive.it/2019/01/03/news-milan-biglia-rientro-infortunio/?fbclid=IwAR2ACE_SjB_PkolGyHS9nrS9EbF_f_-ygQgroHDTWA1ycHot1UHQdJij4aU

Loading...
LEGGI COMMENTI