Ultimo aggiornamento giovedì, 13 dicembre 2018 - 15:41

Juventus, Allegri in conferenza: “Vogliamo vincere per mantenere il +6 sul Napoli. Ronaldo? Meritava il pallone d’oro”

News
23 novembre 2018 15:43 Di redazione
2'

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto in occasione della conferenza stampa alla vigilia del match contro la SPAL. Ecco quanto dichiarato

“Ronaldo e Mandzukic quando sono insieme hanno un’ottima intesa, il calcio è fatto anche di queste cose. Quando giochiamo con i tre davanti giochiamo bene, dipende sempre dalla disponibilità dei giocatori. Vogliamo arrivare a marzo nelle migliori condizioni. Ronaldo ha portato un alto grado di competitività, tutti hanno elevato il livello di attenzione. Siamo solo all’inizio: sette gare di campionato con partite difficili, dobbiamo riuscire a ottenere il passaggio del turno. Domani gioca Perin. 

Su Pjanicè diventato talmente bravo che ad un certo punto. Ora è diventato un giocatore serio, vede anche sul lungo. A Milano ha giocato una grande partita. Mi dispiace molto per Khedira, stava rientrando in una buona condizione. 

Sul momento della Juventus: Vediamo domani, dipende da come andrà. Non lo so, la Spal è una squadra che gioca bene, costruisce da dietro e ha buone trame di gioco. Ha vinto a Roma una bella partita in trasferta, hanno vinto in trasferta la prima a Bologna, quindi è una squadra che fuori casa ha fatto risultati importanti. Poi è una squadra fisica, aggressiva, con una buona media falli a partita e recuperano molti palloni. Bisognerà fare una partita seria, sapendo che è una delle squadre di bassa classifica più difficili da affrontare perché se non sei ordinato ‘ti mettono a giro’.

Ronaldo? Avrebbe meritato ancora il pallone d’oro. 

Per mantenere il +6 si deve vincere. A cominciare da domani. Tra l’altro abbiamo poi anche una settimana di recupero, non è un tour de force. Poi tra Torino e Roma c’è una settimana normale. Non è un tour de force, bisogna giocare e recuperare più punti possibili. Il calendario del Napoli non so se è agevole o no, so che tutti devono vincere. Così come l’Inter. Facciamo un passetto alla volta, lavoriamo partita dopo partita.

fonte: http://www.calcionapoli24.it/le_interviste/juventus-allegri-in-conferenza-ronaldo-meritava-il-pallone-d-oro

Leggi anche  CorSport – Milan, Bellanova contropartita per Quagliarella
Loading...
LEGGI COMMENTI