Ultimo aggiornamento lunedì, 23 ottobre 2017 - 18:43

I gol indimenticabili: Andrij Shevchenko, Inter-Milan 1-1, 13 maggio 2003 [VIDEO]

Amarcord
9 gennaio 2017 12:53 Di redazione
2'

Una rete pesantissima che condannò l’Inter e che portò il Milan in finale di Champions League nel 2003 (poi vinta ai rigori contro la Juventus). Una serata difficile da dimenticare per un tifoso rossonero. Un derby fratricida valevole per la semifinale di ritorno della Champions League. Dopo lo zero a zero dell’andata, dove l’Inter giocava in trasferta, nel match di ritorno decide un gol di Andrij Shevchenko (così come si può vedere nel video sotto) che vale doppio e rende vano il pareggio siglato nel finale da Martins.

In un San Siro colmo in ogni ordine di posto, il Milan riesce ad avere la meglio sui cugini nerazzurri grazie al solito gol dell’ucraino, una vera e propria spina nel fianco nella difesa avversaria. Una sfida memorabile con Ancelotti che punta tutto sul duo offensivo composto da Shevchenko e Inzaghi, supportati da un centrocampo di grandissima qualità (Seedorf, Rui Costa e Pirlo) e quantità (bastava il solo Gattuso).

Shevchenko gela i tifosi dell’Inter sul finale di primo tempo quando raccoglie un assist di Seedorf e, dopo aver superato con un dribbling secco Cordoba, trafigge Toldo con una destro in spaccata. Un gol pesantissimo che consente alla squadra di Ancelotti di eliminare i cugini e volare verso la finale di Manchester contro la Juventus decisa sempre da un gol dell’attaccante ucraino nella tremenda lotteria dei rigori.

Ecco il video del gol di Shevchenko contro l’Inter:

Loading...
LEGGI COMMENTI