Ultimo aggiornamento giovedì, 20 Febbraio 2020 - 20:59

Giampaolo vacilla, il Milan pensa al sostituito: ecco i nomi

News
29 Settembre 2019 22:45 Di redazione
2'

Il Milan è in crisi profonda e al centro della crisi non può che esserci Marco Giampaolo. La posizione dell’allenatore rossonero era già finita in bilico nell’immediato post derby perso contro l’Inter e i due ko consecutivi rimediati giovedì contro il Torino e oggi contro la Fiorentina avvicina sempre più lo spettro di un esonero. La contestazione esplosa a San Siro per la prima volta ha messo al centro del mirino anche squadra e società che ora, sta seriamente inizaindo a pensare ad un sostituto.

IL SOGNO ALLEGRI – Il sogno della dirigenza e di Boban in primis è Massimiliano Allegri. L’allenatore livornese conosce l’ambiente, ha mantenuto ottimi rapporti ed è stato rivalutato anche dalla tifoseria. Il suo contratto con la Juventus da 7 milioni annui è ancora in atto e proprio la cifra dell’ingaggio rappresenta la prima variabile su cui soffermarsi. Il Milan a quelle cifre non può al momento arrivarci e, inoltre, ci sarebbe da convincere Allegri a sposare un progetto pieno di incognite e imperniato sulla valorizzazione dei giovani. Non semplice.

Leggi anche  Thiago Silva, l’agente apre al ritorno al Milan: “È possibile”

SPALLETTI E L’INTER – Un alternativa valida potrebbe essere Luciano Spalletti, abituato a lottare per il traguardo di un piazzamento Champions League e in grado di far rendere al meglio anche rose non “complete” come già fatto vedere all’Inter. Proprio i nerazzurri e la sua situazione contrattuale sono però un nodo da sbrogliare. Spalletti deve percepire ancora 2 anni di stipendio a 4,5 milioni annui netti dai nerazzurri. Servirà trattare con l’Inter e non sarà semplice oltre al fatto che anche per Spalletti, come per Allegri, le cifre dell’ingaggio non saranno semplici da gestire.

Leggi anche  Sanzione Uefa, il Manchester City punta il dito contro la Juventus: bianconeri coinvolti nel dossier dei citizens

RANIERI E MISTER X – Difficile che Gennaro Gattuso, forse il nome preferito fra i tifosi, possa tornare su i suoi passi nonostante l’amore che lo lega al Milan mentre va tenuto in considerazione Claudio Ranieri, libero dopo l’esperienza con la Roma e uomo pragmatico adatto a questo genere di situazioni. Infine va tenuta una porta aperta anche ad un possibile mister X, perché le richieste contrattuali dei tre candidati principali, potrebbero scontrarsi con i problemi di bilancio dei rossoneri.

fonte: https://www.calciomercato.com/news/giampaolo-vacilla-il-milan-pensa-al-sostituito-ecco-i-nomi-94048

Loading...
LEGGI COMMENTI